Martini Green


L'istituto tecnico per il commercio e geometri "A.Martini" di Castelfranco Veneto, preso coscienza del fondamentale ruolo che ha il sistema formativo nel promuovere la cultura del rispetto dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile, si impegna, attraverso un Comitato Ambiente, a creare, mantenere e migliorare un Sistema di Gestione ambientale. Esso si intende uno strumento organizzativo e gestionale attraverso il quale garantire alle parti interessate (personale, allievi e propri familiari, entità locali, opinione pubblica) il governo di tutte le problematiche ambientali riguardanti l’Istituto e il controllo sull’impatto che le proprie attività hanno sull'ambiente circostante.

Chi siamo

Il Comitato Ambiente è composto da un gruppo di docenti, di alunni e da un componente del personale ATA.

I nostri obiettivi:

1. coinvolgere Dirigenza, studenti, genitori, docenti, personale ATA, per sviluppare obiettivi, programmi, e procedure allo scopo di tutelare l’ambiente e di perseguire un miglioramento continuo delle prestazioni ambientali, con particolare attenzione anche alla prevenzione delle situazioni di rischio e degli incidenti, nonché al benessere degli utenti dell'edificio scolastico;

2. promuovere attività curricolari ed extra-curricolari per gli studenti finalizzate a conoscere meglio l’ambiente e a diffondere le culture dello sviluppo sostenibile nelle loro dimensioni ecologica, economica e sociale;

3. rilevare e monitorare sistematicamente gli aspetti ambientali delle proprie attività e le conseguenti modifiche sull’ambiente, con particolare riferimento al risparmio energetico e idrico, alla gestione dei rifiuti e al trattamento delle sostanze chimiche;

4. sensibilizzare il personale docente e non, le famiglie, la comunità locale e tutte le parti interessate allo scopo di favorire la diffusione di una coscienza ecologica;

5. pianificare ed attuare attività di formazione e addestramento del personale allo scopo di rinforzare nella comunità scolastica la coscienza ecologica;

6. osservare il contesto legislativo nazionale ed europeo, adeguandosi anche alle eventuali nuove normative in campo ambientale;

7. favorire una politica degli acquisti "verdi", scegliendo prodotti e tecnologie maggiormente rispettose dell'ambiente, sempre tenendo conto delle disponibilità finanziarie della scuola.

La Dirigenza Scolastica e tutto il personale dell’Istituto si assumono su questa base il massimo impegno e  la massima responsabilità nel perseguire gli obiettivi prefissati.

 

LOCANDINA2019.pdf
ri_MARTINI.pdf